Qual è la differenza tra l’atrio ei ventricoli?

Ci sono un paio di differenze primarie tra l’atri e i ventricoli. Il cuore ha quattro camere. Atria costituisce le camere superiori della cuore mentre i ventricoli costituiscono le camere inferiori. Ciò significa che ci sono atrio e ventricolo su entrambi i lati destro e sinistro del cuore. La parte destra del cuore riceve sangue non ossigenato (impuro) e lo invia dai ventricoli all’atria. Atria sono piccole cavità mentre i ventricoli tendono ad essere cavità più grandi.

Gli atri hanno pareti relativamente sottili, ma sono sufficientemente spesse per servire la loro funzione, che contiene e trasportano sangue. L’atrio giusto riceve il vecchio sangue, il cui ossigeno è stato distribuito ai tessuti del corpo in cambio di CO 2 e altri materiali di scarto di tessuti. Il sangue dal corpo superiore viene fornito dalla caverna superiore del vena, mentre la grotta inferiore del vena fornisce il giusto atrio con sangue dal corpo inferiore. L’atrio sinistro riceve il sangue filtrato e purificato dai polmoni attraverso le vene polmonari.

La capacità di pompare il sangue è un’altra differenza tra l’atrio ei ventricoli. I ventricoli hanno pareti spesse, che li aiutano a contrattare, pompando il sangue dentro e fuori dal cuore. Il ventricolo destro riceve il sangue deossigenato dall’atrio destro e le pompona nei polmoni per la purificazione. Il ventricolo sinistro riceve il sangue pulito dall’atrio sinistro e lo pompona nell’aorta, che è l’arteria più grande del corpo. L’aorta trasporta quindi il sangue al resto del corpo.

Un’altra differenza tra l’atrio ei ventricoli sono le valvole a cui sono collegate. Le valvole a cuore servono come una sorta di guarnizione che si apre quando il sangue viene pompato da un’area all’altra e si chiude per impedire che il sangue scorra indietro. La valvola tricuspide separa l’atrio destro dal ventricolo destro, che si sigilla quando il ventricolo destro riceve il sangue per impedire la schizofrenza nell’atrio destro. La valvola polmonare si apre per permettere al ventricolo destro di pompare il sangue nell’arteria polmonare. La valvola mitrale o bicuspida separa l’atrio sinistro dal ventricolo sinistro. Infine, la valvola aortica funge da barriera tra il ventricolo sinistro e l’aorta.