Qual è la differenza tra una mal di gola e la laringite?

Una mal di gola e la laringite sono abbastanza comuni e le condizioni relativamente minori che influenzano l’esofago e la laringe. Mentre “mal di gola” è un termine usato per descrivere quasi qualsiasi tipo di dolore alla gola causato da una varietà di condizioni, la laringite è specificamente un’infiammazione della laringe e di solito provoca raucedezza o una voce debole. Entrambe queste condizioni possono essere causate da alcune delle stesse cose, in particolare il freddo e l’influenza.

La laringe causa la raucedine perché le membrane che coprono le corde vocali diventano infiammate, distorcendo o muffando i suoni fatti quando una persona parla. In casi estremi, il malato può perdere quasi totalmente la propria voce. Non interferisce con la respirazione, ma può rendere difficile la comunicazione.

Questa condizione può essere acuta o cronica. La laringotina acuta viene normalmente in fretta e passa in un periodo non superiore a due settimane, riducendo al minimo la possibilità di utilizzare la voce può contribuire a una velocità di recupero. La laringite cronica è una laringite ricorrente o a lungo termine e può essere causata da fattori quali danni ai nervi, polipi sui cordoni vocali o reflusso acido. L’acido dallo stomaco che risale all’esofago può irritare e infiammare la laringe, portando alla laringite.

La gola toracica è spesso un sintomo della laringite. Altri sintomi possono comprendere tosse, gola secca e problemi di deglutizione. Una mal di gola e la laringite può anche essere causata da allergie o irritazioni a causa di inquinamento o inalazione di fumo. Le due condizioni possono condividere molte cause e uno può essere un sintomo dell’altro.

Un numero molto elevato di problemi oltre alla laringite ha mal di gola come sintomo, incluso il cancro alla gola e le infezioni virali o batteriche come lo streptococco, la mononucleosi, la candida e persino l’AIDS. La maggior parte delle malattie infiammatorie sono infiammazioni semplici delle membrane mucose che fiancano la gola. Una semplice mal di gola è di solito non grave e di solito passa in pochi giorni. Se persiste per una settimana o più, può essere un sintomo di una delle condizioni più gravi o anche un altro problema, come l’epiglottite.

Poiché la gola e la laringe possono essere causati da tanti fattori diversi e possono essere interconnessi, è sempre meglio consultare un medico se una persona non è sicura della causa di una condizione. Inoltre, è necessario consultare un medico se una condizione persiste per più di un paio di giorni. Una mal di gola e la laringite possono essere irritazioni minori che passano rapidamente, ma se una delle due condizioni persiste può indicare un problema di salute più grave.