Qual è l’importanza della gestione del tempo nell’infermeria?

Le infermiere hanno tipicamente un lavoro estremamente affollato e complesso con molteplici richieste di concorrenza e molti pazienti per i quali cura. Devono essere in grado di gestire il proprio tempo se devono essere efficaci. Nessun due giorni sono mai uguali nel campo dell’infermiera, e gli infermieri devono essere pronti a gestire le emergenze e le contingenze mentre si presentano. Avere un’idea chiara delle responsabilità e dei compiti davanti a loro ogni giorno aiuterà le infermiere immensamente a completarle con successo. La gestione del tempo in infermieri è fondamentale per ottenere tutte le attività necessarie completate, gestire le casse di pazienti e sentirsi meno stressati.

Ci sono numerose attività che gli infermieri devono compiere in uno spostamento tipico, compreso il controllo di più volte su ciascuno dei loro pazienti, la gestione dei medicinali, la risposta alle chiamate dei pazienti, il completamento dei documenti richiesti e l’aggiornamento dei grafici dei pazienti. La sicurezza, la salute e la sicurezza dei pazienti dipendono dalle infermiere in grado di gestire le numerose mansioni loro assegnate. Infermieri potrebbero fare bene a trovare gli strumenti di gestione del tempo che funzionano meglio per loro come individui. Alcuni possono conservare liste di controllo scritte che descrivono i loro doveri, alcuni possono mantenere un registro elettronico delle responsabilità, mentre altri ancora possono essere in grado di tenere traccia delle loro numerose responsabilità nelle loro menti. La gestione del tempo nell’infermiera può essere migliorata anche se gli infermieri delegano determinati compiti ad altri, come assistenti infermieristici certificati, che possono gestire alcuni dei compiti per i quali sono responsabili le infermiere.

Una delle principali ragioni per la gestione del tempo in infermieri è fondamentale il numero di pazienti tipicamente grandi che gli infermieri devono gestire. Devono assicurarsi di controllare ogni paziente diverse volte durante ogni turno quando completano i loro round. Oltre ad essere amichevoli e compassionevoli, gli infermieri devono rispondere alle domande che i pazienti hanno, assicurarsi di essere medicati, nutriti e curati adeguatamente e di terapia se necessario, e vedere che, se necessario, i medici sono consultati. Gli infermieri devono controllare regolarmente i pazienti mentre gestiscono anche eventuali emergenze o emergenze, per cui la capacità di priorità è fondamentale. Infermieri spesso agiscono come il collegamento di comunicazione tra assistenti infermieristici certificati, altri infermieri, medici e professionisti del settore sanitario come i fisici.

La gestione del tempo in infermieri è importante anche perché infermiere si sentono meno stressate. Quando gli infermieri sanno cosa hanno bisogno di fare e hanno un piano per farlo – insieme alla stanza necessaria nel loro programma per affrontare crisi inaspettate – si sentiranno più positive nei loro posti di lavoro estremamente importanti. Infermiere che si sentono meno stress sono più in grado di prendersi cura di se stessi e dei loro pazienti.