Qual è il rapporto tra indigestione e palpitazioni?

Indigestione e palpitazioni del cuore non sono sempre direttamente correlate e possono essere causate da condizioni sanitarie separate. Quando una persona soffre contemporaneamente entrambi i sintomi, potrebbe essere un’indicazione di una condizione medica più grave che richiede un’attenzione medica. Quando una persona ha ciò che crede sia sia palpitazioni che indigestione, la vera causa di entrambe le condizioni può essere una malattia cardiaca o un attacco di cuore.

Ogni persona può sperimentare sia indigestione che palpitazioni per vari motivi. Indigestione si verifica quando qualcuno mangia cibi piccanti, grassi o contenenti troppa caffeina o se la persona mangia troppo cibo in una sola volta. L’indigestione si manifesta tipicamente in modi diversi, ma la gente generalmente prova dolore nella sua abdina superiore. Poiché l’indigestione può causare una sensazione di bruciore nel petto di una persona, è anche chiamato bruciore di stomaco.

Le persone potrebbero comunemente sperimentare palpitazioni cardiache senza gravi conseguenze. Una palpitazione è quando una persona sente il suo cuore saltare alcuni battiti regolari. La sensazione dei battiti saltati potrebbe essere sentita da qualcuno nel suo petto o nella gola, e può essere un evento sorprendente per la persona.

Nella maggior parte dei casi, indigestione e palpitazioni del cuore non indicano alcun grave problema di salute. Sforzo fisico sforzo potrebbe causare una sensazione simile a entrambi indigestione e palpitazioni. L’ansia o uno stress intenso, come guardare un film intenso o attendere i risultati di un test ad alta quota, possono anche causare palpitazioni cardiache e indigestione.

La malattia cardiaca è spesso erroneamente interpretata da individui come indigestione o bruciori di stomaco. Altri sintomi di malattie cardiache indicano che una persona soffre di malattie cardiache e non solo indigestione. Questi sintomi includono sudorazione inspiegabile, mancanza di respiro, nausea e una rapida frequenza cardiaca di riposo.

Una persona potrebbe credere che soffre di indigestione e palpitazioni, quando effettivamente sta vivendo un attacco di cuore. I sintomi di un attacco di cuore iniziano con lievezza e si muovono ad un livello molto disagevole. Oltre alle palpitazioni e dolori addominali simili a indigestione, i sintomi di attacco cardiaco includono anche disagio nel braccio e nel petto, un senso estremo di affaticamento e un battito cardiaco irregolare. Se una persona sospetta che lui o qualcun altro soffre di un attacco di cuore, deve immediatamente ricorrere ad un aiuto medico per diminuire il danno totale dell’attacco cardiaco.

I rimedi domestici possono aiutare a verificare se c’è una relazione tra indigestione di qualcuno e palpitazioni, se la persona sperimenta entrambi i sintomi su base regolare. Sono disponibili diversi farmaci per il trattamento dell’indigestione, ma non influenzano la sensazione se sono invece legati al cuore. Una persona potrebbe eliminare i trigger per l’indigestione facendo cambiamenti nello stile di vita. Alcuni di questi spostamenti di stile di vita potrebbero includere mangiare pasti più piccoli, evitando cibi piccanti o grassi e esercitarsi regolarmente.