Qual è il trattamento per le ciglia bianche?

Le ciglia bianche possono essere trattate con forme semi-permanenti di coloranti. Questi prodotti possono essere acquistati nei negozi cosmetici locali e sono abbastanza semplici per gli utenti di applicarsi a casa. Non possono modificare in modo permanente la pigmentazione dei ciglia e devono essere ripetuti regolarmente.

Questa condizione può verificarsi come effetto collaterale di una condizione medica potenzialmente più grave. Le ciglia, simili a tutti i capelli e le cellule della pelle del corpo, sono colorate da cellule melanine, che agiscono per determinare l’esatta sfumatura della pelle e dei capelli di una persona. Quando cessano di funzionare correttamente, i capelli diventano traslucidi, spesso apparenti bianchi o grigi in apparenza. Ciò avviene in genere come effetto collaterale dell’invecchiamento, tuttavia, è inusuale per le ciglia di diventare bianche durante questa transizione. Alcuni individui sono nati con capelli biondi chiari che possono causare il loro ciglio a apparire bianco o chiaro.

Vitiligine e blefarite sono le due ragioni mediche più comuni per le ciglia bianche. La vitiligine è un disturbo in cui macchie di pelle e capelli in tutto il corpo iniziano a perdere le cellule melanine. La pelle ei capelli sembrano bianchi per un certo periodo di tempo e rimangono sempre scoloriti. La blefarite è un’infiammazione delle palpebre che si verifica a seguito di un accumulo di olio nelle ghiandole più vicine alle ciglia. Le ciglia possono diventare bianche e crescere in direzioni diverse, e le palpebre tendono ad essere rosse e pruriginose.

Esistono vari trattamenti per la vitiligine, tuttavia sono progettati per alterare la pigmentazione delle cellule cutanee e tendono a non lavorare a ciglia bianche. Questi trattamenti includono applicazioni topiche di crema che incoraggiano le cellule della pelle a riprendere la melanina, oltre a sensibilizzare la pelle e esporla a piccole quantità di luci UV. La blefarite può essere trattata pulendo i coperchi degli occhi, utilizzando lubrificanti come le lacrime artificiali e applicando creme topiche in un ufficio del medico. Poiché l’infiammazione e l’infezione potenziale cominciano a diminuire, il colore delle ciglia dovrebbe tornare alla normalità.

Coloro che soffrono di vitiligine o che sono nati con capelli permanentemente leggeri possono preferire colorare i loro ciglia bianche. Le ciglia continuano a crescere in lunghezza regolarmente, e anche cadono fuori e sono sostituiti da nuove ciglia. La tintura deve essere riutilizzata in modo semi-regolare per mantenere un colore continuo e può essere acquistata per durare tra un giorno e un mese.

La tinta di lash per giorno, o mascara, è un prodotto cosmetico che può essere acquistato in qualsiasi ombra, dal colore marrone al nero al blu, grigio, teal e magenta. Viene applicato all’area di sferza utilizzando una bacchetta curva che somiglia a una spazzola finemente bristle. Il pennello è immerso nel liquido tonificante e si diffonde attraverso le ciglia in direzione verso l’alto. Gli utenti dovrebbero evitare di collocarlo troppo alla radice delle ciglia per evitare di ottenere direttamente il prodotto negli occhi.

La tintura mensile è meno diffusa del mascara, ma può essere trovata in alcuni negozi di cosmetici specializzati e tramite ordini online. Questo prodotto non è disponibile in una vasta gamma di colori come il mascara, ma può essere trovato in tonalità marrone, nero e grigio standard. Gli utenti possono applicare questo prodotto a casa utilizzando un kit applicatore che comporta tipicamente la miscelazione di due tipi di prodotti per morire appena prima di applicarli alla zona di sferza. La bacchetta applicatrice è simile a una spazzola per mascara e deve essere spazzolata attraverso le ciglia e lontano dalle radici.